Umanità Solidali

19/05/2020

È Online il secondo numero della nostra rivista Inuka!

Diversi gli argomenti trattati. Dall’emergenza scoppiata in casa e che ci ha costretti a rivedere le nostre attività in Italia e in Tanzania, a riflessioni sul ruolo fondamentale della donna nei nostri centri di riabilitazione di Dar Es Salaam, Mbeya e Wanging’Ombe.

Il coronavirus non ha certamente intaccato la nostra passione e volontà di essere attori di cambiamento, solidali con le comunità a cui siamo legati da anni e anche con quelle più vicine. Stiamo affrontando l’emergenza e ci stiamo preparando per affrontare il post-emergeza. 

Se non potremo ricevere i bambini con disabilità nei nostri centri saremo noi a raggiungerli e offriremo assistenza alle loro famiglie. Per questo motivo, abbiamo deciso di destinare i fondi raccolti dalla campagna 5×1000, appena partita, alle attività di assistenza e alle terapie domiciliari. 

E quando il distanziamento fisico non sarà più necessario noi saremo pronti a riaprire e, come noi, sarà pronto l’ostello destinato all’accoglienza delle mamme dei bambini con disabilità. Il primo piano è quasi completato e procedono anche i lavori di costruzione della palestra che permetterà di aumentare gli spazi destinati alle attività riabilitative per i bambini del Centro A.Verna – Kila Siku.

Non possiamo fermarci, dobbiamo andare avanti per Hamza, un bambino di 7 anni affetto da paralisi cerebrale, in evidente stato di malnutrizione durante la sua prima visita al nostro centro di Dar Es Salaam. Dobbiamo continuare a seguire sua mamma con attività di formazione e supporto psicologico. 

Clicca sull’immagine per visualizzare la rivista

GRAZIE! ASANTE SANA!

Fai conoscere a tutti le nostre storie!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest