Solidali nel Mondo

Sono i momenti febbrili che precedono i grandi eventi.
Tutto è quasi pronto per l’inaugurazione prevista per giovedì 14 febbraio del centro di Riabilitazione Kila Siku di Dar es Salaam: i muratori fanno gli ultimi ritocchi agli edifici, si completa il viale interno, si fanno le pulizie dei locali.
Gli inviti per la inaugurazione sono stati consegnati da tempo: le autorità locali vogliono essere presenti perché hanno capito l’importanza di questo Centro.

È il primo centro di Riabilitazione e il più grande dei quartieri popolosi della zona sud di Dar es Salaam in grado di dare una risposta significativa e qualificata ai tanti bisogni di centinaia di bambini con disabilità e alle loro famiglie.

Ci ha assicurato che non mancherà la ministra della Salute Tanzania Ummy A. Mwalimu, il nostro Ambasciatore dott. Roberto Mengoni il vescovo di Dar es Salaam Mons. Eusebius Alfred Nzigilwa, le Suore d’Ivrea che in seguito gestiranno il Centro, le centinaia di genitori e di bambini con disabilità che hanno cominciato a frequentare il centro e che lo frequenteranno nei nuovi locali.

Sarà anche l’occasione questa per inaugurare la palestra che sarà intitolata al nostro grande amico Giancarlo Fratocchi: saranno presenti la moglie Martina e il fratello Alberto a nome di tutti quelli che hanno amato Giancarlo e che lo hanno voluto ricordare con questa presenza discreta e significativa che lui ha fortemente voluto

 

 

Un grande grazie agli amici e ai donatori a cui non faremo mancare le immagini di questo evento e di questa significativa giornata.

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn

Il progetto "All Inclusive" è cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Chiudi il menu